Come scegliere il fondotinta adatto al colore della nostra pelle?

Non è sempre facile trovare il fondotinta del giusto colore, ed è l’errore più comune in fatto di make up. Allora stiliamo una piccola guida per indicarvi come sceglierlo al meglio!

Almeno un avolta nella vita capita a tutte: l’errore più comune, come già anticipato, è il colore del fondotinta, scelto sbagliato. A rendere ancora più complicata la faccenda, la possibilità di errore non riguarda soltanto l’intensità del colore, vale a dire scegliere un fondotinta più chiaro o più scuro del nostro incarnato, ma entra in gioco anche il fattore sottotono.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Partiamo quindi da cosa NON fare al momento che si sceglie un fondotinta.

Quando andate in profumeria non provate mai il fondotinta sulla mano o sui polsi. Il colore del nostro viso è generalmente molto diverso rispetto a quello delle nostre mani.
Non sottovalutate il potere delle luci. Quelle artificiali sono le peggiori per valutare resa e tonalità. Raramente le profumerie sono dotate di una buona illuminazione con temperatura colore vicina a quella naturale. Perciò l’unica soluzione è farsi applicare il fondotinta e poi uscire dalla profumeria per fare le vostre valutazioni alla luce solare.

Per quello che riguarda il sottotono, esso viene comunemente suddiviso in freddo o caldo e per decidere a quale gruppo “appartenete” vengono consigliati i metodi basati sul colore delle vene o sui gioielli. Riassumo:

  • Se le vostre vene sono verdi e vi stanno bene i gioielli dorati allora il vostro sottotono è caldo;
  • Se le vostre vene sono blu e vi stanno bene i gioielli argentati allora il vostro sottotono è freddo.

In realtà non si tratta di soluzioni affidabili del tutto. I nostri incarnati comunque non hanno un distinzione così netta e distinguibile. Nessuna persona ha la pelle completamente gialla o rosa, ma abbiamo tutti percentuali diverse di varie tonalità.

Facciamo quindi un po’ di chiarezza:

I make up artist consigliano di scegliere l’intensità del colore del fondotinta provandolo sul lato della mascella. Il colore che “scompare” e si fonde completamente con il colore della vostra pelle è quello che fa per voi.
Nel caso il colore del nostro collo e del nostro viso non coincidano? La decisione migliore è scegliere il colore che crea maggior continuità e armonia tra il nostro collo e il nostro viso.
E’ preferibile non schiarire troppo il viso, per evitare di risultare poco naturali. Si può quindi optare per il colore scelto nella zona mascella e poi “aggiustare” la tonalità sul resto del viso con bronzer e polveri correttive.

Per quanto riguarda trovare il giusto sottotono, preparatevi e molte prove. Un colore troppo caldo risulterà eccessivamente giallognolo con un effetto da umpa lumpa anche nel caso in cui non si sia scelta una tonalità più scura. Un colore troppo freddo vi darà un’aria grigiastra e slavata. In generale, il sottotono sbagliato si traduce in un look dall’aria “malsana”.
Un sottotono completamente neutro è davvero molto raro. Per quanto il nostro incarnato sia un mix di componenti colorate che si equilibrano tra loro, nella maggior parte dei casi ci sarà sempre un colore che sarà in predominanza maggiore rispetto agli altri.

Le persone con una predominanza rosata e fredda sono molte poche rispetto alla maggioranza della popolazione mondiale. Per questo motivo, assicuratevi di fare molte prove prima di scegliere un fondotinta freddo con una forte base rosa. Il rischio “incarnato grigio” è dietro l’angolo.

rosato freddo

Per quanto riguarda i sottotoni gialli, c’è moltissima varietà. Gli incarnati che tendono al dorato non sono soltanto di intensità medio-scura, ma esistono sottotoni gialli anche chiarissimi. Alcune pelli asiatiche ne sono un esempio (ma non sono le sole!).

sottotono giallo

Ci sono poi i sottotoni pescati, decisamente poco comuni. Sono tipici delle rosse e hanno molta difficoltà a trovare il fondotinta giusto che spesso risulta troppo rosato o troppo giallo.

sottotono pesca

Così come a tutte è capitato di acquistare un fondotinta più scuro della propria pelle, capita spesso di credere di avere la pelle più chiara di quella che si ha in realtà. Ciò è molto più evidente di recente, quando i marchi hanno ampliato la propria gamma di tonalità e i colori chiari sono molti di più rispetto al passato quando le possibilità si fermavano alle tonalità medie.

tonalità medie

Il sottotono olive è piuttosto comune, eppure si fa molta fatica a trovare un fondotinta con il colore adatto al proprio viso. Questo perché solitamente i fondotinta warm sono tutti i base gialla, mentre l’olive ha una forte componente verde che spesso risulta anche piuttosto fredda.

sottotono olive

Anche per i colori scuri fino a poco tempo fa la scelta era molto limitata, ancor di più che per le tonalità fair. Era infatti molto difficile trovare colori oltre il medium-dark, escludendo in questo modo moltissime tipologie di incarnato. Fortunatamente le cose stanno cambiando.

sottotono scuro

L’importanza del sottotono è particolarmente evidente nel caso delle pelli scure e molto scure. In questo caso infatti si va da pelli con il sottotono dorato alle pelli con una predominanza dei toni rossi, fino ai sottotoni molto freddi con una predominanza del blu.

 Firma Articoli

sottotono molto scuro

14 risposte a "Come scegliere il fondotinta adatto al colore della nostra pelle?"

Add yours

  1. Sai che io non riesco neanche a capire che sottotono ho??? Per ora sono sempre andata di bbcream (riuscendo a sbagliare il colore anche con quella ma è meno evidente), in autunno dovrò decidermi ad andare in una buona profumeria e farmi aiutare nella scelta!

    "Mi piace"

  2. una guida veramente completa per scegliere il fondotinta giusto, a volte si pensa di sapere qual è la tonalità adatta a noi ma non è così!

    "Mi piace"

  3. io ho la pelle così chiara in inverno che evito del tutto il fondotinta, uso una bbcream chiarissima. Ora che ho letto i tuoi consigli guarderò meglio i fondotinta!

    "Mi piace"

  4. E’ importante scegliere il giusto colore di fondotinta, grazie per tutte le dritte!io ho la pelle chiara e usando la crema colorata non ho fatto troppa fatica e trovarne uno adatto.
    Marta.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: