8 fondotinta per pelle mista

Io ho la pelle mista. E’ una tortura, perchè basta nulla che si arrossa oppure fa uscire brufoli indesiderati ( poi quando gli ormoni fanno quello che vogliono, come succede a me, torni quindicenne in tre secondi).

E uno dei miei grossi problemi è sempre stato trovare un fondotinta che sia consono al mio tipo di pelle. E non sempre riesco a trovarmi bene. Ve ne elenco 10 e se li avete provati fatemi sapere se anche voi vi siete trovate bene, o eventualmente cosa utilizzate!

Prima però, come si riconosce la pelle mista? In questa tipologia di epidermide solitamente l’area esterna del viso è soggetta a una maggiore secchezza e a un conseguente bisogno di idratazione, mentre la zona centrale necessita invece di trattamenti astringenti, in grado di controllare l’eccessiva oleosità (la famosa zona T).
I fondotinta ideali hanno texture ben studiate. Dai fondotinta specifici per controllare il sebo in eccesso prodotto nella cosiddetta zona T, l’area centrale del viso, a quelli a lunga durata, ideali anche per le pelli miste, tra texture fluide e compatte in polvere, tutte possono trovare il fondotinta per pelle mista adeguato alle proprie esigenze.

NARS. Contiene polveri uniformanti trasparenti che contribuiscono a minimizzare l’aspetto delle imperfezioni e dei pori, tenendo sotto controllo il sebo in eccesso e lasciando un tocco vellutato sulla pelle.

fondotinta nars

CHANEL. Dona un finish vellutato, opaco e cipriato, estremamente naturale con un effetto seconda pelle dal potere levigante.

Fondotinta Chanel

DIOR. Assicura un effetto matte luminoso per una lunga durata fino a 16 ore, mentre giorno dopo giorno affina la grana della pelle, grazie all’essenza di trattamento Poreless effect presente nella sua formula.

Fondotinta Dior

GIORGIO ARMANI. Unisce una texture fresca e leggera come seta liquida a una luminosità semi-matte con un effetto a lunga durata che aiuta a prolungare la tenuta del make up nelle pelli miste.

Fondotinta Armani

EESTE LAUDER. Presenta una texture in soffice mousse che si trasforma in polvere setosa sul viso, dalla sensazione di estrema leggerezza, per un effetto opaco naturale.

Fondotinta Lauder

CLINIQUE. Controlla l’eccesso di oleosità e l’effetto lucido per tutto il giorno, grazie a una texture in polvere che minimizza la presenza di imperfezioni, lasciando la pelle fresca e naturale.

Fondotinta Clinique

MAKE UP FOR EVER. Ha una formula oil free resistente all’acqua che permette di ottenere un incarnato opacizzato con un’elevata copertura e una lunga durata.

Fondotinta Make up

L’OREAL INFALLIBIBLE. Crea un incarnato opaco uniforme, controllando il sebo in eccesso ed evitando l’effetto maschera, per una durata fino a 24 ore.

fondotinta l'oreal

Firma Articoli

 

 

16 risposte a "8 fondotinta per pelle mista"

Add yours

  1. Per lungo tempo ho usato Chanel, quello nella foto, poi sono passata a Dior Forever che ho tenuto per parecchio e adesso invece sto usando Guerlain, con cui mi trovo benissimo. Coprente al punto giusto e resistente durante il giorno 🙂

    "Mi piace"

  2. Post interessantissimo per me che ho la pelle mista e quando uso un fondotinta ho sempre paura dell’effetto lucido nella zona T.

    "Mi piace"

  3. Sono alla ricerca di un nuovo fondotinta per cui questo articolo mi è stato molto utile! Ho già individuato quello da acquistare!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: