10 pseudonimi più celebri della letteratura

Molti degli scrittori classici, ma anche moderni, che tanto amiamo e che hanno un posto speciale nelle nostre librerie, spesso, hanno usato un nome fittizio per firmare le loro grandi opere.

Questo argomento mi è venuto in mente domenica, mentre stavo intervistando Alessia Gazzola, autrice della serie di libri con protagonista Alice Allevi. Si stava parlando di pseudonimi, e allora perchè non parlarne anche noi. Eccone 10 che hanno scritto sotto falso nome.

Sophie Kisella – Conosciuta all’anagrafe come Madeleine Sophie Wickham, laureata in filosofia ed economia, diventa famosa nel 2000 scrivendo la serie di romanzi dedicati alle shopping addicted.

Kinsella

Italo Svevo – Il suo vero nome era Aron Hector Schmitz. Sceglie questo pseudonimo come omaggio alla sua storia e alle sue radici che erano sia italiane che tedesche.

Svevo

Alberto Moravia –  All’anagrafe Alberto Pincherle, scelse questo nome in ricordo di sua nonna il cui cognome era per l’appunto Moravia. Sicuramente uno dei romanzieri più importanti del XX secolo che ha contribuito a fare la storia della letteratura italiana e non solo.

moravia

Carlo Collodi – O meglio Carlo Lorenzini, o meglio ancora l’autore di un classico intramontabile della letteratura per ragazzi “Le avventure di Pinocchio”.

collodi

Umberto Saba – Il vero nome era Umberto Poli, scelse il cognome Saba in ricordo della sua balia Peppa Sabaz.

saba

J. K. Rowling – Non è esattamente uno pseudonimo, poiché al suo vero nome, Joanne Rowling, ha aggiunto la K. di Kathleen – il nome di sua nonna. È la donna che ha fatto sognare milioni di bambini nel mondo e che ha incantato anche diversi adulti.

JKRowling

Pablo Neruda – Le sue poesie e la sua scrittura ci avrebbero commosso anche se fossero state firmate da Ricardo Eliezer Neftalí Reyes Basoalto, il suo vero nome. Scelse questo pseudonimo per omaggiare il poeta cecoslovacco Jan Neruda.

neruda

Agatha Christie – Lady Mallowan ci ha tenuto incollati ai suoi gialli, Agatha Mary Clarissa Miller. Nel genere dell’intrigo lei è un’assoluta perfezionista.

Agatha

Stendhal – Il vero nome di questo acclamato scrittore francese i cui personaggi seguivano la filosofia della Chasse au Bonheur era Marie-Henri Beyle.

stehdhal

Elena Ferrante – Concludiamo questa carrellata di nomi con un mistero che tuttora rimane tale, ossia la vera identità di questo autore/autrice che da mesi sta cavalcando l’onda del successo con la trilogia  “L’amica Geniale”.

Firma Articoli

ferrante

18 risposte a "10 pseudonimi più celebri della letteratura"

Add yours

    1. Non ne ho idea Mara.. Ne abbiamo parlato con una scrittrice domenica scorsa durante un’intervista! A volte sono strategie editoriali. A volte, soprattutto per alcuni di loro, era uso del tempo in cui vivevano. Per qualcuno erano costretti, soprattutto le donne, non potevano scrivere. Ci sono vari aspetti… sicuramente quello che meno approvo è quello della strategia editoriale. Quelli che più approvo è per distanziare i vari generi che un autore può scrivere.

      "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuito su WordPress.com.

Su ↑

<span>%d</span> blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: